HAVE A GEEK DAY

Il Blog di ELEVA

Realizzare un’applicazione bella ed efficace è solo il primo step. Bisogna assicurarsi poi che gli utenti la usino e la aprano tutti i giorni.
Uno dei problemi più frequenti di qualsiasi servizio online è il tasso di abbandono o l’inattività degli utenti: una volta scaricata l’app o realizzata l’iscrizione a una piattaforma, inizia la vera sfida per i brand che vogliono tenere alto il tasso di coinvolgimento del proprio pubblico. Il web ci sommerge con un sovraccarico di stimoli e l’attenzione degli utenti è la nuova moneta con cui confrontarci. E’ qui che interviene la gamification, un sistema di “premi” che incentiva l’utente a restare coinvolto fino al completamento di un obiettivo, un po’ come succede in un videogame.
Se ci pensate, le applicazioni che usate utilizzano questi sistemi per tenervi il più possibile collegati a loro.

Quali sono gli elementi da considerare in un sistema di gamification?

Obiettivi

Per invogliare gli utenti a non abbandonare il servizio è fondamentale fissare obiettivi da completare: in una piattaforma di e-learning, ad esempio, l’obiettivo può essere ottenere una certificazione a completamento del corso. Raggiungere un obiettivo appaga l’utente con un sentimento di realizzazione e rappresenta una componente essenziale.

Regole

Ogni “gioco” ha delle regole e delle limitazioni che aiutano ad appassionare gli utenti alla sfida. Le regole sono azioni ripetitive e continue che gli utenti devono fare e sono strettamente integrate con l’offerta principale del prodotto. Tornando all’esempio precedente: seguire un ciclo di webinar in programma, segnalare la propria frequenza completando un mini questionario a fine corso, condividere queste azioni con la community. Il miglior tipo di regole è semplice da capire e da eseguire e, per fungere da stimolo, deve richiede un input minimo da parte degli utenti.

Feedback

E’ importante fornire feedback agli utenti, in particolare riguardo ai progressi realizzati. Vedere i propri miglioramenti nel contesto degli obiettivi e regole stabiliti è fondamentale per tenere alto il coinvolgimento rispetto ad un servizio digitale. Si possono usare diverse forme grafiche come barre di avanzamento, livelli, messaggi di incoraggiamento, animazioni, ecc.

Premi

Offrire premi agli utenti serve a riconoscere il tempo e lo sforzo che hanno investito in un’azione. Gli incentivi possono essere di diversa natura: nel nostro esempio, la certificazioni dei corsi svolti, ma anche badge virtuali, punti, trofei, monete, classifiche, adesivi, avatar, fino a guadagni materiali in denaro.

Motivazione

Per portare a termine un’azione è necessario offrire la giusta motivazione per agire, che si tratti di curiosità, orgoglio o senso di realizzazione. Sfruttando un indicatore di performance rispetto alla media degli utenti allo stesso livello, ad esempio, è possibile attivare diverse leve psicologiche per aumentare il senso di coinvolgimento e il desiderio di continuare ad utilizzare il servizio.

Se vuoi scoprire come sfruttare la gamification sul tuo sito, contatta il nostro team!

Tags:


Vuoi saperne di più sui nostri servizi?

Contattaci ora!

ELEVA Srl
Via Aldo Moro 5
27028, San Martino Siccomario (PV) - ITALIA
Email: info@eleva.it
Website: www.eleva.it

Privacy Policy

Codice SDI per la fatturazione elettronica: SZLUBAI