HAVE A GEEK DAY

Il Blog di ELEVA

E’ passato un anno dall’inizio della nostra partnership con DigitAlly. Oggi vogliamo fare un primo bilancio di questa bella esperienza, che ha l’obiettivo di ridurre il tasso di disoccupazione giovanile, formando i profili digitali più richiesti sul mercato. Noi di ELEVA abbiamo da subito condiviso i valori di questo progetto, portando in classe il nostro bagaglio di competenze SEO e Wordpress. Conoscenze imprescindibili per chi si affaccia al mondo del digital marketing. 

Chi è DigitAlly 

DigitAlly è una startup che punta a favorire l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro tramite lo sviluppo di competenze digitali e soft skill. Il progetto ha come partner scientifico l’Università Cattolica del Sacro Cuore ed è stata sostenuta dal fondo di impact investing Oltre Venture, che finanzia progetti ad impatto sociale. Questo permette di fornire competenze digitali ad un prezzo più accessibile rispetto ad altri master. 

Obiettivo: ridurre lo skill mismatch in Italia 

Nel nostro Paese, la mancanza di competenze digitali pesa per un terzo dello “skill mismatch”. I ragazzi tra i 18 e 20 anni che non studiano e non lavorano sono il doppio della media dei Paesi Ocse. Ecco perché orientare la formazione alle specifiche esigenze della digital transformation è cruciale. Da tempo anche noi di ELEVA abbiamo un ruolo attivo in questo percorso, attraverso diverse iniziative volte a ridurre questo gap. La partnership con DigitAlly è una di queste. 

2020, l’anno del salto digitale 

Durante l’emergenza Covid il progetto DigitAlly è cresciuto notevolmente: migrando l’offerta formativa online è stato possibile aumentare la capienza di ogni classe e dare la possibilità a tutti i ragazzi italiani di partecipare e non solo ai milanesi. A gennaio inoltre l’offerta formativa si allargherà con l’introduzione di nuovi corsi. Durante l’ultimo anno, abbiamo interagito con decine di studenti e professionisti, in una community di oltre 3000 formatori e innovatori. Il 94% degli studenti è stato assunto in stage entro 2 mesi dal completamento degli studi in realtà note e “istituzionali” (come UniCredit, Cerved, Trenord) e altre estremamente innovative (Nexi o ING, per citarne solo un paio). 

Cosa aspettarsi dal 2021? 

Secondo l’ultimo report del World Economic Forum (The Future of Jobs Report 2020) le 5 professioni più richieste nei prossimi 5 anni saranno i Data Scientist, e profili specializzati in AI e Machine Learning, Big Data, Digital Marketing e automazione dei processi. Avere skill e cultura digitale non è più un’opzione, anche nelle professioni non strettamente tecniche. Il Covid 19 ha prodotto cambiamenti irreversibili nelle aziende, anticipando il futuro. Il 50% dei datori di lavoro accelererà sull’automazione, mentre oltre l’80% dovrà spingere sulla digitalizzazione dei processi lavorativi. Ciò significa che alcuni profili già in crisi non torneranno mai più e quelli che lo faranno richiederanno nuovi modi di lavorare e nuove competenze. 

ELEVA è un partner che ci ha seguito fino dal giorno zero, non solo attraverso un supporto operativo ma anche strategico, immaginandosi anche quello che saremmo diventati.” ha commentato Francesca Devescovi, CEO di DigitAlly. ” Le competenze verticali, l’estrema disponibilità e gentilezza del team e l’approccio strategico fanno di ELEVA un partner importante per la crescita di una start up come DigitAlly che ha obiettivi molto ambiziosi.



Vuoi saperne di più sui nostri servizi?

Contattaci ora!

ELEVA Srl
Via Aldo Moro 5
27028, San Martino Siccomario (PV) - ITALIA
Email: info@eleva.it
Website: www.eleva.it

Privacy Policy

Codice SDI per la fatturazione elettronica: SZLUBAI